News

 

 
Cerca
Ricerca parole o frasi all'interno del sito.
 
Login





Comunicato stampa del Coordinamento in risposta ai comunicati del PD di Pontedera e del Sindaco

Argomento: comunicato_stampa

In riferimento al comunicato di mercoledì 3 novembre del segretario PD di Pontedera Pasquinucci, il Cordinamento Gestione Corretta Rifiuti Valdera non intende rispondere ulteriormente ad attacchi politicizzati e ad affermazioni non corrette...



In riferimento al comunicato di mercoledì 3 novembre del segretario PD di Pontedera Pasquinucci (http://www.pdpontedera.it/Dissociatore-i-portavoce-dei-comitati-chiariscano-le-loro-contraddizioni-e-evitino-di-offendere-la.htm), il Cordinamento Gestione Corretta Rifiuti Valdera non intende rispondere ulteriormente ad attacchi politicizzati e ad affermazioni non corrette. Pasquinucci è tra l'altro persona in conflitto di interessi quando parla del dissociatore vista la sua attività di Consigliere di Ecofor Service. Teniamo però a precisare che le alternative al dissociatore da noi proposte sono in grado di trattare le stesse quantità di rifiuti trattati dal progetto Ecofor. Affermare poi che il Coordinamento stia cercando di "procacciare affari" ad altre realtà industriali a scapito di Ecofor è del tutto falso: significa buttare fango addosso a persone che si stanno impegnando gratuitamente, da mesi, collaborando con le istituzioni in maniera pulita e mediante un approccio tecnico, pronunciandosi contro il progetto del dissociatore ma, responsabilmente, proponendo alternative concrete. Ricordiamo che già da mesi alcuni imprenditori si sono resi disponibili per incontrare dirigenti Ecofor e amministratori locali, e per portare a Pontedera conoscenze e brevetti, investendo con Ecofor e coinvolgendola quindi direttamente in una corretta filiera per il trattamento del rifiuto. Esistono alternative valide che rispettano salute, ambiente, investimenti e lavoro e noi le stiamo presentando, cosa che tra l'altro avrebbe dovuto fare Ecofor o gli amministratori locali provinciali visto che sarebbe il loro lavoro.

Il Coordinamento inoltre guarda con stupore al comunicato del Sindaco di Pontedera (http://iltirreno.gelocal.it/pontedera/cronaca/2010/11/03/news/il-dissociatore-non-e-nocivo-2663220) in cui si afferma di nuovi dati di SEPA, l'agenzia scozzese di controllo ambientale. I dati di tale ente sono stati portati in questi mesi al Tavolo Tecnico del Comune di Pontedera proprio dal Coordinamento, quindi né dalle istituzioni, né tantomeno da Ecofor, che durante gli incontri li ha sempre voluti ignorare. Li conosciamo bene dunque questi dati, anche nel punto in cui esprimono "preoccupazione per i numerosi superamenti dei limiti di emissione in quanto questi eventi non dovrebbero accadere". Senza fare un altro viaggio in Scozia a spese dei contribuenti e in compagnia di Ecofor (senza tra l'altro coinvolgere il Coordinamento con cui il Comune sta collaborando), era sufficiente leggere il 2° rapporto SEPA da noi fornito nel mese di Settembre per sapere che il 1° Novembre terminava la fase di "sperimentazione" ed iniziava la fase di "Monitoraggio Operativo" dell'impianto, evitando così di sbandierare falsi scoop e inesistenti nuovi dati.

Il solo fatto, concreto, che rimane ad oggi è che l'impianto scozzese, gemello del progetto di Pontedera, non funziona correttamente, e non sta producendo un solo KWh di energia. Nel corso della sperimentazione di un anno intero ha inoltre avuto diversi problemi di emissioni, ovviamente potenzialmente nocive per la salute dei cittadini di Dumfries, in Scozia, che "gentilmente" stanno facendo da cavie anche per noi.

Pubblicato Giovedi 04 Novembre 2010 - 14:58 (letto 1599 volte)
Comment Commenti? Print Stampa

Commenti

Comment Aggiungi commento



Le ultime notizie relative a questo argomento

News Discarica di Legoli: comunicato stampa dei Comitati dell'Alta Valdera (12/11/2013 - 17:39, letto 2289 volte)
News Pisa: nota stampa comitati post iniziativa 26 ottobre (04/11/2013 - 08:11, letto 2130 volte)
News Comunicato stampa Non Bruciamoci Pisa - 12 ottobre 2013 (17/10/2013 - 16:11, letto 2294 volte)
News DISSOCIATORE MOLECOLARE ECOFOR A GELLO: COLPITO E AFFONDATO! (04/09/2013 - 10:15, letto 2429 volte)
News Chianni, discarica della Grillaia: no alla riapertura (23/07/2013 - 16:30, letto 2447 volte)

Tutte le notizie relative a questo argomento
comunicato_stampa.png