News

 

 
Cerca
Ricerca parole o frasi all'interno del sito.
 
Login





Valdera: strenne di Natale 2011

Argomento: comunicato_stampa

comunicato stampa del Coordinamento GCR Valdera, 28 dicembre 2011

Valdera: strenne di Natale 2011

La Conferenza dei Servizi, svoltasi il giorno 23 dicembre 2011, ha approvato l'impianto di pirogassificatore sperimentale di Castelfranco di Sotto.

La Conferenza dei Servizi, svoltasi il giorno 14 dicembre 2011, ha approvato l'ampliamento della discarica di Legoli.

La Conferenza dei Servizi, svoltasi il giorno 4 dicembre 2011, relativa all'ampliamento della discarica di Gello...non ci è dato di sapere che cosa abbia deciso, ma possiamo fare delle ipotesi plausibili.

Queste decisioni sono state prese nonostante il parere contrario e motivato di buona parte della popolazione, e nel caso di Castelfranco anche contro il parere delle Amministrazioni Comunali.

Gli sforzi fatti per portare all'attenzione dei vari soggetti l'evidente errore nel perseguire una gestione dei rifiuti dimostratasi fallimentare, e nel sottoporre loro le alternative etiche, economiche e industriali già operanti con successo in molte parti dell'Italia e del mondo, non hanno avuto successo.

Anzi, si moltiplicano i progetti di questo tipo: la Provincia di Pisa ha rilasciato un'autorizzazione per conferire amianto presso la discarica del Tirassegno di Cascina (già in fase di colmatazione e bonifica), e la ditta Ecofor ha "rilanciato" chiedendo di ampliare gli spazi disponibili per questa tipologia di rifiuti. Il 22 dicembre si è svolta la Conferenza dei Servizi per la verifica di assoggettabilità alla Valutazione di Impatto Ambientale, e anche in questo caso i cittadini sono stati tenuti fuori dalle "stanze delle decisioni": a tutt'ora non ci è dato neppure di sapere cosa sia stato deciso.

Ma non si tratta solo di rifiuti: martedì 6 dicembre si è riunita d'urgenza, e a porte chiuse, l'assemblea dei sindaci dell'ATO2 per votare la proroga di 5 anni (dal 2021 al 2026) della concessione già ventennale della gestione del servizio idrico dei 57 comuni della nostra zona, garantendo così ai privati di Acque SpA altri anni di profitti su un bene primordiale come l'acqua. Non è servito nè il voto di 27 milioni d'Italiani, nè la presenza di una sessantina di cittadini dell'ATO 2 a far cambiare idea ai nostri amministratori locali.

Da questi dati emerge un quadro complessivo preoccupante di dispregio della volontà popolare, e questo richiederà da parte nostra un rilancio della mobilitazione, ma anche (e purtroppo) il rafforzamento delle iniziative legali volte a contrastare queste manovre.

Anche per questo motivo, abbiamo deciso di chiudere il punto informativo di Via Roma 26 a Pontedera: in questa fase riteniamo opportuno che le nostre risorse finanziarie vengano destinate ad azioni più specifiche e concrete, piuttosto che al pagamento di un affitto in centro.

Ricordiamo che per chi volesse contribuire economicamente è possibile effettuare bonifico (di qualunque entità) sul conto di Banca Etica IBAN IT 83 S 05018 02800 000000112156 intestato a "Ass. Chiodofisso", avendo cura di specificare la causale: “sostegno campagna gestione corretta rifiuti”

Coordinamento Gestione Corretta Rifiuti Valdera



Pubblicato Mercoledi 28 Dicembre 2011 - 16:43 (letto 1525 volte)
Comment Commenti? Print Stampa

Commenti

Comment Aggiungi commento



Le ultime notizie relative a questo argomento

News Discarica di Legoli: comunicato stampa dei Comitati dell'Alta Valdera (12/11/2013 - 17:39, letto 2040 volte)
News Pisa: nota stampa comitati post iniziativa 26 ottobre (04/11/2013 - 08:11, letto 1888 volte)
News Comunicato stampa Non Bruciamoci Pisa - 12 ottobre 2013 (17/10/2013 - 16:11, letto 2047 volte)
News DISSOCIATORE MOLECOLARE ECOFOR A GELLO: COLPITO E AFFONDATO! (04/09/2013 - 10:15, letto 2168 volte)
News Chianni, discarica della Grillaia: no alla riapertura (23/07/2013 - 16:30, letto 2191 volte)

Tutte le notizie relative a questo argomento
comunicato_stampa.png