News

 

 
Cerca
Ricerca parole o frasi all'interno del sito.
 
Login





Pontedera: proiezione del film Sporchi da Morire, 16 maggio

Argomento: evento

locandina evento

mercoledì 16 maggio ore 21,15
presso il cinema Agorà
Via Valtriani 20, Pontedera (PI)
proiezione del film

Sporchi da Morire
nulla si crea, nulla si distrugge, tutto si trasforma

un film di Marco Carlucci
con Stefano Montanari, Carlo A.Martigli, Paul Connett
ingresso gratuito

Coordinamento Gestione Corretta Rifiuti Valdera

per chi volesse saperne di più:
promo del film, recensione 1, recensione 2



Il Coordinamento Gestione Corretta Rifiuti Valdera invita la cittadinanza alla proiezione del film-documentario "Sporchi da morire", che si terrà mercoledì 16 maggio alle ore 21.15 presso il cinema Agorà in via Valtriani 20 a Pontedera. Ricordando che il film è adatto alla visione anche dei bambini, informa che presenzierà alla serata il regista Marco Carlucci e, per l'occasione, l'ingresso al cinema sarà gratuito in quanto offerto dal CGCRV.

Dopo la proiezione in anteprima mondiale del film-documentario tenuta a Napoli alla presenza del Sindaco Luigi De Magistris e del vice sindaco Antonio Sodano, anche nella nostra zona sarà possibile riflettere insieme ai protagonisti del film sulle conseguenze del vivere vicino a discariche ed inceneritori, sui danni provocati dalle nano-particelle, sui motivi trovati dai politici, dalle banche e dalle grandi imprese affaristiche nel costruire questi impianti e sulle possibili alternative.

Molti i protagonisti del film, tra questi elenchiamo il Professor Paul Connett, teorico della strategia "Zero Rifiuti"; il dott. Stefano Montanari e la dott.ssa Antonietta Gatti esperti e scopritori delle patologie causate da nano-particelle; la Dott.ssa Patrizia Gentilini, oncologa e membro dell’Associazione Medici per l’Ambiente; il biologo Prof. Gianni Tamino; il Dott. Valerio Gennaro medico oncologo epidemiologo ISDE Italia; il dott. Federico Valerio Responsabile di Chimica Ambientale IST di Genova; i sindaci delle città virtuose della Silicon Valley, Palo Alto e Berkeley; il sindaco di San Francisco Gavin Newson; il responsabile del Dipartimento Ambiente di San Francisco Jared Blumenfeld; i rappresentanti dell’IVS Francese, Dr. Calut e Dr. Laffont, che sono i firmatari della più importante ricerca mondiale sul tema della pericolosità dell’incenerimento dei rifiuti; il prof. Dick Van Steenis che ha mappato la ricaduta dell’inquinamento sui bambini inglesi e bloccato 16 progetti in costruzione; il Dr.Luft; l’Associazione Rescue Workers Detoxification e la 911 Police Aid Foundation, che si occupano delle persone ammalatesi per le inalazioni di nano-polveri dopo il crollo delle torri gemelle (circa 170.000 casi già accertati); i rappresentanti dei comitati nazionali ed internazionali; Padre Alex Zanotelli; Maurizio Pallante del Movimento Decrescita Felice; Greenpeace Italia, e tanti altri.

"Sporchi da morire" è un urlo nel buio di un paese, un urlo che tenta di arrivare fin dentro le coscienze, risvegliando quel senso civico della battaglia per noi stessi e la qualità della nostra vita, che non possiamo avere perduto per un pugno di euro.

Pubblicato Lunedi 09 Aprile 2012 - 11:07 (letto 1895 volte)
Comment Commenti? Print Stampa

Commenti

Comment Aggiungi commento



Le ultime notizie relative a questo argomento

News Ato Toscana Costa: presidio a Pisa, lunedý 16 dicembre (13/12/2013 - 08:25, letto 2703 volte)
News SABATO 12 OTTOBRE 2013 - Riunione Comitati NO-biomasse NO-biogas Toscani con Coordinamenti Regionali altre regioni (10/10/2013 - 10:44, letto 2184 volte)
News Ponsacco, 25 luglio: proiezione del film Trashed (07/07/2013 - 18:21, letto 2242 volte)
News Gello di Pontedera, 18 luglio: incontro sul tema ComunitÓ e Ambiente (07/07/2013 - 17:43, letto 1879 volte)
News Peccioli, 10 giugno: presentazione della proposta di legge Rifiuti Zero (05/06/2013 - 18:57, letto 1786 volte)

Tutte le notizie relative a questo argomento
evento.png